A Taranto e provincia 1660 assunti in un mese

166

In tempi di Covid19, un piccolo segnale positivo. Ad aprile 2021 le aziende dell’arco ionico hanno continuato ad assumere. È stata avviata ieri la quinta indagine mensile del Sistema Informativo Excelsior relativa alle previsioni di assunzione giugno – agosto 2021. L’indagine è realizzata da Unioncamere in accordo con l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, in collaborazione con le Camere di commercio italiane. Intanto, è disponibile il Bollettino relativo al mese di aprile 2021: nella provincia di Taranto sono 1.660 le assunzioni programmate nel mese di aprile, di cui 980 nei Servizi e 670 nell’Industria; per il 65% le entrate avverranno con contratto a tempo determinato; sono complessivamente 5.890 le entrate previste per il trimestre aprile – giugno. Per Aprile, le aziende dichiarano che il 23,7% delle entrate è di difficile reperimento (10,1% per mancanza di candidati; 11,9% per preparazione inadeguata dei candidati).  Il Sistema Informativo Excelsior è uno strumento rilevante per l’orientamento nelle transizioni di studio, ad esempio nella strutturazione e gestione dei PCTO – Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento nelle Scuole secondarie di secondo grado. In tal senso, anche per il 2021, la Camera di commercio di Taranto ha avviato, nelle scorse settimane, le sessioni formative dedicate all’approfondimento di Excelsior.