Il teatro pugliese gratis in streaming

58

Il teatro, in attesa di tornare alla normalità, prova a reinventarsi, attraverso un nuovo format online pensato dal Teatro Pubblico Pugliese. Spettacoli a sorpresa con attori e maestranze in diretta dai teatri pugliesi e spettatori a goderseli da casa. Torna nel fine settimana, “Indovina chi viene a (s)cena”. Da venerdì 15 a domenica 17 gennaio sei diversi eventi a sorpresa, due al giorno, uno alle 19.30 e l’altro alle 21.00, faranno compagnia a chi ama il teatro e da troppi mesi non lo può frequentare e a chi è curioso di conoscerlo in questa nuova modalità, con allestimenti inediti pensati per la fruizione solo virtuale. Ogni appuntamento racconta la Puglia attraverso le storie dei grandi nomi della scena, le leggende, gli episodi storici, i piatti tipici o i suoi personaggi più rilevanti. Attraverso l’uso della chat si possono poi porre domande e rispondere a richieste fatte dagli artisti, condividere pensieri, commenti, emozioni in tempo reale. I contributi ritenuti più interessanti vengono anche trasmessi in video e sono visibili a tutti durante la diretta. Ideato dal Teatro Pubblico Pugliese, il teatro a casa all’ora di cena con ospiti e spettacoli misteriosi, andrà in diretta anche questo weekend da altrettante città del circuito del TPP. Sono 28 i teatri cittadini coinvolti da nord a sud della Puglia, 66 le compagnie pugliesi che stanno andando in scena in queste settimane. Un grande cartellone unico regionale condiviso e sostenuto dalla Regione Puglia e da tutti i Comuni soci del Teatro Pubblico Pugliese che ne hanno voluto far parte. Tra le città coinvolte anche Taranto e la sua provincia, con Grottaglie. Per prenotare il proprio posto gratuito basta andare sul sito www.rebellive.it/o/teatro-pubblico-pugliese e seguire le indicazioni.