Economie alternative: Rinasce Porta Napoli. L’esperienza di Officine Mare Mosso

20

Porta Napoli torna a vivere, grazie a start up, laboratori artigianali ed attività commerciali di prossima apertura. Francesco Sisto è un architetto tarantino che, dopo più di un decennio trascorso altrove, è tornato a Taranto per promuovere un progetto di integrazione sociale. Con Officine Mare Mosso mette insieme gli anziani maestri d’ascia della Città vecchia con minori a rischio, in regime di messa alla prova. Tutti insieme lavorano alla costruzione e alla manutenzione di imbarcazioni in legno. L’obiettivo è il recupero degli antichi mestieri del mare per insegnare ai più giovani che un’alternativa professionale e di vita, è possibile.