Caporalato: «Vi racconto quarant’anni di vita nei campi »

13

Più di cinquanta arresti da gennaio ad oggi, sequestri e milioni di euro di ammende. La task force per il contrasto al caporalato sta portando i suoi frutti. Il fenomeno è radicato e coinvolge soprattutto migranti e donne. Nella provincia ionica sono in tante a lavorare in campagna. Si svegliano in piena notte per raggiungere i punti di raccolta, prendere un bus e lavorare a giornata. Un mestiere faticoso, in aperta campagna o nei magazzini, nelle serre. Abbiamo intervistato Lucrezia, che da oltre 40 anni lavora in agricoltura e che di recente ha cambiato azienda, dopo aver subìto le vessazioni di una caposquadra.